I servizi da tavola del Settecento esposti al Museo Duca di Martina

Domenica 21 ottobre in occasione del primo appuntamento de “il te si fa cibo” Maia Confalone ci guiderà attraverso i servizi da tavola del Settecento

I servizi da tavola del settecento ci vengono presentati da Maia Confanfalone in occasione di Colorful Hummus. L’approfondimento sulle salsiere e mostardiere delle collezioni del Museo e sulla storia della loro comparsa nei sontuosi servizi da tavola del Settecento, rispondente alle nuove mode alimentari introdotte nella cucina europea, si conclude con lo show-cooking dedicato alla preparazione di Hummus.

E’ Il nuovo ciclo di incontri domenicali intitolati “Il Tè si fa Cibo”. Programmati da ottobre 2018 a febbraio 2019, gli incontri sono dedicati alla conoscenza del tè e delle sue caratteristiche. Quattro appuntamenti per quattro diverse esperienze sensoriali. Incontri durante i quali la bellezza e la raffinatezza delle opere delle collezioni del Duca di Martina si coniugheranno con il gusto e la creatività di ricette realizzate e abbinate con il tè.

I servizi da tavola del settecento quindi al centro dalle visite guidate a tema, condotte dalle storiche dell’arte di Progetto Museo. Ai visitatori saranno illustrati alcune tipologie di vasellame di volta in volta funzionalmente associate alla ‘pietanza del giorno’. Gli incontri si concluderanno con piacevoli show-cooking. Momenti durante i quali Antonia Grippa e Rossella Montolo racconteranno e realizzeranno, mostrandone le varie fasi esecutive, speciali ricette appartenenti alla tradizione culinaria occidentale e orientale. Al termine della dimostrazione, i partecipanti potranno completare l’esperienza gustando i piatti cucinati e abbinati al giusto tè.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.