venerdì 21 Giugno 2024
Murzillo Chic
HomeCulturaOff Gallery presenta Mary Cinque con Big City Life

Off Gallery presenta Mary Cinque con Big City Life

Esplorando “Big City Life” di Mary Cinque: Una Visione Urbana Vibrante

“Big City Life” non è semplicemente una mostra d’arte, ma un’immersione profonda nell’essenza delle grandi città attraverso gli occhi sensibili e l’abilità creativa di Mary Cinque. Curata con maestria da Alba La Marra, questa esposizione offre uno sguardo avvincente sulla vita urbana contemporanea attraverso una variegata collezione di opere che spaziano dai vibranti disegni ai vividi acrilici su tela.

La Tecnica Di Mary Cinque: Una Celebrazione Di Colore E Movimento

Con l’uso sapiente dei pastelli a olio, adottati da Mary Cinque durante il suo soggiorno a Londra, l’artista dona vita a paesaggi urbani vibranti di energia e colore. I suoi disegni, carichi di dinamismo e movimento, trasportano lo spettatore direttamente nel cuore pulsante delle metropoli, offrendo un’esperienza visiva coinvolgente e stimolante.

Raccontando Le Storie Urbane: L’Essenza Della Vita Nelle Grandi Città

Attraverso le parole della curatrice Alba La Marra, emerge chiaramente l’intento più profondo di Cinque: raccontare le storie degli esseri umani che popolano questi spazi urbani, esplorando le loro emozioni, desideri e aspirazioni. Ogni opera diventa così un’istantanea della vita quotidiana, un momento congelato nel tempo che ci invita a riflettere sulla nostra stessa esistenza e sulle relazioni che intrecciamo con il mondo che ci circonda.

Un Viaggio Attraverso Le Metropoli: Dai Skyline Di New York Alla Napoli Contemporanea

Nella seconda parte della mostra, l’attenzione si sposta sull’architettura e sui paesaggi urbani, offrendo uno sguardo più intimo e riflessivo sulle città che hanno segnato il percorso di Cinque. Dai skyline iconici di New York e Parigi alle atmosfere suggestive della Napoli contemporanea, l’artista esplora le diverse sfaccettature delle metropoli, evidenziando le connessioni e le contraddizioni che le caratterizzano.

CHELSEA HOTEL NYC, di Mary Cinque – da Big City Life, OFF Gallery, Napoli – 2024

Esperienza e Riflessione: Il Catalogo Di “Big City Life”

Il catalogo della mostra, curato con cura dalla OFF Gallery, sarà presentato durante il vernissage, offrendo ai visitatori l’opportunità di portare a casa un ricordo tangibile di questa straordinaria esperienza artistica. E mentre la mostra continua a suscitare interesse e dibattito, con le sue opere esposte fino al 18 maggio 2024, resta aperta l’invito a tutti coloro che desiderano immergersi nel mondo affascinante e complesso delle grandi città attraverso gli occhi di un’artista visionaria.

Mary Cinque: Un Viaggio Artistico Attraverso il Tempo e lo Spazio

Nata nel 1979, Mary Cinque ha tracciato il suo percorso artistico attraverso una serie di esperienze e influenze che hanno plasmato il suo lavoro in modo unico e coinvolgente. Dopo aver frequentato i corsi di pittura e decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e successivamente quella di Brera, Cinque ha iniziato a esplorare il mondo dell’arte con una fervente curiosità e determinazione.

Nel 2006, una permanenza di tre mesi tra Philadelphia e New York ha lasciato un’impronta profonda nel suo lavoro, influenzando il suo stile e la sua prospettiva artistica in modo significativo. Da allora, Cinque ha continuato a esplorare e a sperimentare, partecipando a workshop, mostre e progetti artistici che hanno contribuito a plasmare la sua identità artistica in continua evoluzione.

Riconoscimenti e Successi: Biennale di Venezia e Altro Ancora

Tra le sue esperienze più significative, la partecipazione al workshop “Capturing the elusive here” tenuto dall’artista ispano-americano Isidro Blasco presso AreaOdeon a Monza nel 2010 e la mostra “Eruption” presso la White Box Gallery di New York lo stesso anno. La sua presenza alla 54ª Biennale d’Arte di Venezia ha confermato il suo talento e la sua rilevanza nel panorama artistico contemporaneo.

Nel corso degli anni successivi, Cinque è stata segnalata per il Premio Bice Bugatti – Giovanni Segantini e ha raggiunto la finale del concorso Centro-Periferia 2014 di Federculture. Le sue opere sono state esposte in numerose mostre collettive a Los Angeles e ha partecipato alla prima edizione della The Other Art Fair di Saatchiart a Los Angeles nel 2018.

Ritorno alle Radici: Agerola e l’Arte Come Continua Ispirazione

La mostra personale “A winter’s tale” nel 2019 è stata il risultato di una residenza a St Moritz, dove l’artista si è ispirata ai luoghi e alle persone della località svizzera. Nel 2022, Cinque ha presentato al pubblico “Vita stereoscopica”, una riflessione sull’essere umano e il nostro posto nel mondo, realizzata ispirandosi agli appunti visivi presi durante il suo soggiorno a Londra (2017-2019).

Nel 2023, Cinque è stata in residenza presso lo studio che fu di Sol LeWitt a Chester, continuando a esplorare nuove idee e approcci artistici. Attualmente, Mary Cinque è tornata ad Agerola, dove vive e lavora, portando con sé una ricchezza di esperienze e influenze che continuano a ispirare il suo straordinario lavoro artistico.

OFF Gallery: Una Galleria d’Arte Nel Cuore di Napoli

Nel cuore del centro antico di Napoli, ad un passo dalla Cappella Sansevero, OFF Gallery ha visto la luce nel 2018 grazie all’ispirazione di Beniamino Manferlotti. Da amante dell’arte e collezionista a gallerista, Manferlotti ha creato uno spazio unico, caratterizzato da una colonna greca che accoglie i visitatori e li introduce in un mondo carico di memorie e suggestioni.

Uno Spazio Carico di Storia

OFF Gallery non è solo uno spazio espositivo, ma un luogo dove il passato e il presente si fondono armoniosamente. L’atmosfera ricca di storia e la collocazione nel centro antico di Napoli conferiscono alla galleria un carattere unico, che si riflette nell’accoglienza degli artisti contemporanei con autentica accoglienza.

Espansione e Innovazione

Nel 2022, OFF Gallery ha inaugurato un nuovo spazio, situato a pochi passi dal precedente ma totalmente differente nella sua concezione. Questa espansione non solo offre nuove opportunità per esplorare l’arte contemporanea, ma anche per creare un dialogo quotidiano con il pubblico e ospitare progetti site specific che arricchiscono ulteriormente l’esperienza artistica offerta dalla galleria.

Con la sua combinazione di storia, innovazione e impegno verso l’arte contemporanea, OFF Gallery si conferma come un rifugio artistico nel cuore di Napoli, dove gli artisti e il pubblico possono incontrarsi e condividere un’esperienza unica e stimolante.

Redazione IDN
Redazione IDNhttps://napoli.itineraridellacampania.it
EDITOR E WEB DESIGNER. NATO A VENEZIA NEL 1973, VIVO E LAVORO FRA MILANO E NAPOLI. Sono nato nel 1973 a Venezia. Nascere e vivere a Venezia significa avere la fortuna di crescere respirando il profumo dell'arte in tutte le sue espressioni, dall'architettura alla pittura fino al cinema, così sin da subito mi sono lasciato trasportare da queste sensazioni. Da prima la fotografia, poi il teatro e la televisione, fino a scoprire, verso gli anni novanta, il piacere della sintesi e dell'impatto visivo del segno grafico. E' emozionante vedere stringere nelle mani di persone che non conosci e che non mi conoscono il frutto del mio lavoro.
RELATED ARTICLES

Most Popular