I corti della formica nomination e classifica provvisoria

Chiusa la rassegna diretta da Gianmarco Cesario è giunta l’ora dei conteggi per determinare i vincitori di questa diciassettesima edizione della rassegna di corti teatrali

Successo di pubblico e di critica per la XVII edizione de I Corti della Formica. Si è conclusa ieri sera la diciassettesima edizione de I Corti della Formica, rassegna dedicata ai corti teatrali, andata in scena al Teatro TRAM di Port’Alba. Iniziata giovedì la rassegna ha registrato un grande interesse sia da parte del pubblico che ha sempre affollato il teatro che da parte della stampa che è sempre stata presente in sala e che ha dato grande visibilità alla rassegna.

Quattro serate, sedici corti e un continuo crescendo di emozioni. I temi e il modo in cui si sono affrontati hanno emozionato, regalando molti spunti di riflessione, e se i professionisti del teatro hanno ancora una volta dimostrato di essere all’altezza della sfida i giovani si sono particolarmente distinti per la loro freschezza ma ancor più per la loro preparazione lasciando ben intendere che il teatro è in buone mani.

I giovani, quelli della generazione “zeta” sono proprio quelli che più si sono distinti, se pensiamo anche alla giuria composta dagli allievi delle scuole di teatro presenti sul territorio, che hanno dimostrato competenza e preparazione nel giudicare le opere e nell’interagire con gli artisti. E parlando di giurati e giurie, proprio in queste ore si sta decidendo quali corti teatrali premiare.

I premi in palio sono “miglior corto”, “miglior autore”, “miglior regia”, “miglior attrice” e “miglior attore”. Ci sarà poi il premio della giuria popolare che sarà determinato dalle preferenze del pubblico in sala sommate da quelle del pubblico del web. Dalle prossime ore sarà possibile dare la propria preferenza al corto teatrale che più vi è piaciuto guardando le opere sul nostro sito o sui canali social di facebook e di youtube. Sarà possibile votare il corto preferito da oggi pomeriggio fino alla mezzanotte di Domenica 23 Ottobre. La premiazione sarà poi effettuata a Pozzuoli, nella sala conferenze di Palazzo Migliaresi nella splendida cornice del Rione Terra.

C'è una primadonna in quel ragazzo di Fabio Catalo.
C’è una primadonna in quel ragazzo di Fabio Catalo.

Le classifiche provvisorie e le nomination

In attesa di conoscere i vincitori della XVII edizione de I Corti della Formica ecco le nomination ufficiali. Per il premio di MIGLIOR CORTO, sono stati nominati Il Pitone della Malesia, Itria, Jastemma, Madrioska e Vaporosa Nebbiolina. Stanno concorrendo al premio di MIGLIOR AUTORE Paolo Capozzo per Vaporosa Nebbiolina, Giovanni del Prete con Jastemma, Simone Miglietta con il Pitone della Malesia, Orlando Napolitano con Madrioska e Aurora Miriam Scala con Itria.

Per il premio MIGLIOR REGIA concorrono Mercello Manzella con Madrioska, Rossella Castellano con Aloysia, Marco Fandelli con La Notte prima delle Ferie, Simone Miglietta con Il Pitone della Malesia, e Aurora Miriam Scala con Itria. Concorrono per il premio MIGLIOR ATTRICE Rossella Castellano per Aloysia, Chiara Cianciola per Tempismo sbagliato, Destino Cambiato?, Valentina Elia per Madrioska, Federica Flibotto per Domenica e Aurora Miriam Scala per Itria. Per il premio di MIGLIOR ATTORE concorrono Palo Capozzo per Vaporosa Nebbiolina, Gregorio Del Prete per Occidente, Marco Fandelli per La notte prima delle Ferie, Simone Miglietta per Il Pitone della Malesia e Antonio Vitale con Jastemma.

La classifica provvisoria per il premio dato dalla Giuria Popolare invece è così composta

1) TEODORA DEGLI SPIRITI
2) LA NOTTE PRIMA DELLE FERIE
3) ITRIA
4) LA TENEREZZA
5) VAPOROSA NEBBIOLINA
6) C’È UNA PRIMA DONNA IN QUEL RAGAZZO
7) MADRIOSKA
8) OCCIDENTE
9) DOMENICA
10) USB
11) ALOYSIA
12) JASTEMMA
13) IL PITONE DELLA MALESIA
14) BENZOCAFFEINE
15) FONèS
16) TEMPISMO SBAGLIATO, DESTINO CAMBIATO?

ITRIA di e con Aurora Miriam Scala
ITRIA di e con Aurora Miriam Scala
Articolo precedenteI Corti della Formica XVII edizione. Dal 13 al 16 ottobre al teatro TRAM
Articolo successivoALOYSIA – Storia di una Janara di Luigi Parlato

1 COMMENTO

Comments are closed.