Sarah Falanga, protagonista nel film diretto da Saverio Costanzo, tratto dalla quadrilogia di Elena Ferrante, «L’amica geniale». Sarah Falanga è attrice teatrale e cinematografica, cantante, performer da musical e doppiatrice.

Fonda nel 2006 l’Accademia Magna Graecia del Parco Archeologico di Paestum, riconosciuta dal MiBACT, perseguendo il progetto ArcheoTeatro: le origini della storia…una storia per il teatro! Regista ed autrice di numerosi spettacoli prodotti per la valorizzazione dei beni archeologici, riceve numerosi riconoscimenti di critica e pubblico.

Sarah Falanga una lunga carriera iniziata con gli insegnamenti di Camilleri

Allieva di Andrea Camilleri, Vittorio Gassman, Turi Ferro, Massimo Ranieri, Tonino Conte, Gabriele Lavia, Tato Russo, Marco Sciaccaluga, Francesca de Sapio, (testimonial del metodo Stanislavsky – Strasberg in Italia), Franco Carmelo Greco, Claudia Contin (sulla commedia dell’Arte), Lucio Allocca, Ruggiero Cappuccio, Lello Ferrara, Antonio Ferrante, Livio Galassi, Dario Fo’ . Si specializza studiando il metodo Strasberg, presso l’Actor’s Studio di New York. Didatta di tecniche teatrali, Sarah collabora con scuole di ogni ordine e grado. Oltre a curare la direzione artistica dell’Accademia Magna Graecia, stretta da un accordo di valorizzazione esclusivo con il Parco Archeologico di Paestum. Tra i ruoli teatrali si distingue per l’intepretazione di: Medea, Yerma, Perpetua (ne «I Promessi Sposi – Musical» di Tato Russo), Filumena Marturano ecc.

Sarah Falanga ha prestato la voce anche a Marge Simpson


Sarah Falanga ha un grande successo anche come doppiatrice. La ricordiamo come voce cantante di Marge Simpson e come attrice cinematografica/televisiva ne «I bastardi di Pizzofalcone», «Il peccato e la vergogna», «Gomorra 4», «Un posto al sole», «La squadra» ecc.