lunedì 17 Giugno 2024
Murzillo Chic
Homeeventieventi al museoA Villa Pignatelli ci si pone una domanda: Ma questa è fotografia?

A Villa Pignatelli ci si pone una domanda: Ma questa è fotografia?

A Villa Pignatelli il convegno internazionale sui limiti della rappresentazione ispirato al lavoro di Elisa Sighicelli.

La nuova mostra di Elisa Sighicelli è una tappa cruciale nella parabola rigorosa e segreta di una delle artiste italiane più apprezzate a livello mondiale.

Una esposizione capace di riflettere sui temi più importanti della storia dell’arte di ogni tempo: la rappresentazione, le ambiguità del vedere e l’impossibilità di non vedersi. Quindi scoprire il ruolo della fotografia come oggetto, soggetto, strumento e metafora in un processo che mette lo spettatore di fronte a domande fondamentali della pratica creativa.

Sabato 14 settembre il simposio crossdisciplinare dal titolo “Domanda: Ma questa è fotografia? Risposta: Vi sembra una buona domanda?”

Villa Pignatelli ci invita sabato 14 settembre alle ore 15, per riflettere sulla Domanda: Ma questa è fotografia? Un simposio internazionale crossdisciplinare che approfitta della conclusione di questa mostra. Così da poter riflettere e produrre conoscenza su tali questioni, con una schiera di pensatori e curatori che non ha bisogno di presentazioni. Sopratutto alcuni tra i più noti ricercatori del mondo dell’arte che si riuniscono a Napoli per discutere di idee ispirate a una delle mostre più audaci di quest’anno. Una mostra elogiata dalla critica d’arte specialistica ma anche da fuoriclasse letterari come Geoff Dyer.

Il simposio dal tema “Ma questa è fotografia?” è a cura di Gianluigi Ricuperati. Di seguito il programma

Saluti istituzionali.
Introduzione del curatore del convegno: Gianluigi Ricuperati
Discorso introduttivo: Elisa Sighicelli

Quattro lezioni da 20′ ciascuna:
Carolyn Christov-Bakargiev – Curatore, storico dell’arte, Direttore del Castello di Rivoli
Jennifer Higgie – Editor at large di Frieze Magazine
Sabrina Tarasoff – Critico d’arte
Andrea Viliani – Direttore del Museo Madre

Discussione pubblica
Osservazioni conclusive a cura di Gianluigi Ricuperati

Redazione IDN
Redazione IDNhttps://napoli.itineraridellacampania.it
EDITOR E WEB DESIGNER. NATO A VENEZIA NEL 1973, VIVO E LAVORO FRA MILANO E NAPOLI. Sono nato nel 1973 a Venezia. Nascere e vivere a Venezia significa avere la fortuna di crescere respirando il profumo dell'arte in tutte le sue espressioni, dall'architettura alla pittura fino al cinema, così sin da subito mi sono lasciato trasportare da queste sensazioni. Da prima la fotografia, poi il teatro e la televisione, fino a scoprire, verso gli anni novanta, il piacere della sintesi e dell'impatto visivo del segno grafico. E' emozionante vedere stringere nelle mani di persone che non conosci e che non mi conoscono il frutto del mio lavoro.
RELATED ARTICLES

Most Popular