All Shook Up al Teatro Acacia di Napoli dal 29 marzo

All Shook Up Il musical per la prima volta in Italia il 29 e 30 marzo al Teatro Acacia di Napoli

All Shook Up finalmente in Italia. Il musical americano, record di incassi, che, nella tradizione del genere Juke Box utilizza il repertorio di un mito della musica quale il grande Elvis Presley. La regia di All Shook Up è di Pietro Pignatelli e le coreografie del grande Bill Goodson. La direzione musicale è affidata a Gennaro Vitale.

In All Shook Up il repertorio di Elvis per raccontare una storia ispirata alla commedia di Shakespeare.

Il repertorio di Elvis è contestualizzato in una storia originale liberamente ispirata alla commedia di William Shakespeare La Dodicesima Notte. Ad ottenere i diritti in Italia, espressamente dalla produzione statunitense, è una compagnia napoletana: la Compagnia D’Oriente di Fabio Busiello. La regia è affidata a Pietro Pignatelli, uno dei più importanti performers di musical in Italia. Pietro è da oltre vent’anni tra i protagonisti delle principali produzioni del genere.

Il musical All Shook Up in anteprima nazionale il 29 marzo al Teatro Acacia

All Shook Up debutterà in anteprima il 29 marzo al Teatro Acacia di Napoli. Oltre venti artisti in scena, fra performer specializzati nel canto, nella danza e nella recitazione. Il corpo di ballo e una band di musicisti che suoneranno dal vivo. Oltre venti artisti per dare vita ai personaggi che abitano una cittadina immaginaria della provincia del Midwest americana negli ’50. Una cittadina dove a svegliare i sentimenti assopiti dei suoi abitanti, irrompe, come un uragano, Chad, interpretato da Alessandro D’Auria, già protagonista del musical Musicanti.

Le coreografie sono della star internazionale Bill Goodson

Chad è un giovane ed anticonformista motociclista dal passato burrascoso. Sarà lui che travolgerà le vite dei cittadini, in maniera tale che troveranno ognuno la loro reale identità e l’amore. A curare le coreografie del musical una star internazionale quale lo statunitense Bill Goodson. che ha lavorato con Diana Ross, Jasmine Guy, Steve Winwood, Gloria Estefan, e, soprattutto, il grande Michael Jackson.

Il debutto dello spettacolo in America nel 2005

All Shook Up ha debuttato in America nel 2005, e di cui è autore Joe Di Pietro, è uno spettacolo di grande impatto visivo oltre ad essere un’ulteriore occasione per ascoltare ben 20 brani scelti tra i grandi classici portati al successo da Elvis, da “Love me tender” a “C’mon everybody”, da “Jailhouse Rock” alla versione americana del nostro “O sole mio”, “That’s Now and ever”, e tocca momenti di grande emozione con l’esecuzione all cast di “Can’t Help Falling In Love”.