Una corsa contro il vento di Delia Morea

Edito da Avigliano Editore l’ultimo romanzo di Delia Morea viene presentato dalla sorella, Antonella, il 16 dicembre alla Domus Ars. Con Antonella Morea intervengono Titti Marrone, Nando Vitali, Giuseppe Petrarca

Antonella Morea presenta il romanzo postumo di Delia Morea, “Una corsa verso il vento”. Venerdì 16 dicembre, alle ore 17,30, alla Domus ARS, a Napoli in via Santa Chiara n. 10 C, presentazione del romanzo postumo di Delia Morea, Una corsa verso il vento, Avagliano Editore, 2022. Con Antonella Morea intervengono Titti Marrone, Nando Vitali e Giuseppe Petrarca.

L’attrice, a due anni dalla prematura scomparsa della sorella Delia, scrittrice e giornalista, ha voluto dedicarle la pubblicazione del romanzo a cui aveva lavorato con intensa passione, ricordandola con un pomeriggio a lei rivolto.

Il ricavato della vendita del libro è devoluto a “Lega Italiana Fibrosi Cistica Campania Onlus”.

“Delia voleva pubblicare questo suo romanzo che lei definiva di genere Fantasy per ragazzi – scrive Antonella Morea – anche se io credo possano leggerlo tutti. Purtroppo non ha fatto in tempo a pubblicarlo e allora lo faccio io per lei. Il ricavato andrà a quei bambini che soffrono della stessa malattia che aveva contratto mia sorella prima che il COVID la portasse via. Il 16 dicembre, giorno della presentazione, ricorre l’onomastico di Delia e questo è il mio regalo per lei”.

Delia Morea (Napoli 1952-2020), scrittrice e giornalista, è stata autrice di romanzi, racconti, saggi e pièces per il teatro. Nel 2002 vince la seconda edizione del premio letterario Anna Maria Ortese, nel 2004 è stata finalista al premio teatrale Napoli Drammaturgia Festival. Ha pubblicato, tra gli altri, i saggi: Lazzari e Scugnizzi, Briganti Napolitani, Vittorio De Sica. L’uomo, l’attore, il regista, Storie pubbliche e private delle famiglie teatrali napoletane, la raccolta di testi teatrali La Voce delle mani, con la prefazione di Enzo Moscato. Con Avagliano editore ha pubblicato i romanzi: Quelli che c’erano (2007), Una terra imperfetta (2013). Il suo ultimo libro “Romanzo in bianco e nero” (Avagliano 2019) è stato candidato al Premio Strega 2019.

Articolo precedenteTableaux Vivants ispirati a Caravaggio il 19 dicembre con la Nuova Orchestra Scarlatti e Teatri 35
Articolo successivoTeatro Bolivar, 16 dicembre doppio appuntamento con la danza