mercoledì 24 Aprile 2024
Murzillo Chic
HomeeventispettacoliNapoliExtracomunitaria a Sant'Antimo con canti tipici tradizionali e natalizi

NapoliExtracomunitaria a Sant’Antimo con canti tipici tradizionali e natalizi

NapoliExtracomunitaria sabato 5 Gennaio 2019 ore 20,00 a Sant’Antimo con il concerto di musica popolare: Mo’ Vene Natale

NapoliExtracomunitaria, sarà presente con un concerto di musica popolare nell’ambito della manifestazione “Sant’Antimo in Cristmas 2018 ”. Una manifestazione, quella di Sant’Antimo ricca di attività musicali e culturali. Organizzata dall’Assessorato alla Pubblica Istruzione, Legalità, Cultura ed Eventi del Comune di Sant’Animo.

Canti tipici tradizionali e natalizi presso la Rettoria dello Spirito Santo – Piazza S. Spirito 1 Sant’Antimo, con i Napoliextracomunitaria per sabato 5 Gennaio 2019 alle ore 20,00.

Con i NapoliExtracomunitaria uno spettacolo che si snoda attraverso l’evoluzione e il mutamento dei canti popolari e contadini.

“E fronne ‘e limone , e canti a carrettiere, e canti a figliola” e tutto quanto serviva a comunicare nel mondo agreste nei secoli passati. Così fino alle sonorità etniche passando per le trasformazioni che hanno cambiato la forma ma non contaminato i contenuti. Pertanto il racconto di una terra , di un tessuto di tradizione cristiane e pagane oltre a canti tradizionale natalizi.

Protagonisti sul palco saranno Lucio Catavèro basso e voce. Antonio De Falco alla chitarra; Raffaele Del Prete alla batteria; Lorenzo De Michele alle tastiere e Francesco Di Maio al sax. Pasquale Terracciano, voce, tammorre e strumenti popolari.

Napoliextracomunitaria gruppo musicale e culturale del mondo popolare tradizionale ed attuale dell’entroterra vesuviano.

Napoliextracomunitaria è attivo dal 1995, e nel corso degli anni ha raccolto continue affermazioni in importanti festival in Italia e all’estero. Solo per citarne alcuni: il Festival Euromediterranea (BZ), o il Festival Internazionale “Projekt Natur” a Vienna, riscuotendo successi di pubblico e di critica. Come con la loro partecipazione nelle varie edizioni del Festival “Xong” (Malles – Val Venosta) THON. DOC. PROJECT. 4° Transnational Meeting – Dep. Etudes Univ. Sapienza Roma – Dir. Gen. Junta ANDALUSIA- Ventotene.

Napoliextracomunitaria è impegnata a diffondere la cultura e la musica popolare

Famose sono le “Lezioni-concerto”all’interno delle Università di Urbino e Roma “La Sapienza” oltre a partecipazioni a diversi festival e feste in lungo ed in largo sul territorio nazionale. Inoltre, Napoliextracomunitaria è impegnata nelle scuole di ogni ordine e grado a diffondere la cultura e la musica popolare, affinché le crescenti generazioni conoscano e valorizzino il patrimonio ricchissimo lasciatoci in eredità.

Il loro percorso dunque è quello di inserirsi – senza uscirne – nel solco della tradizione mutuandone il linguaggio e, rinnovandolo, ampliandone il potenziale espressivo grazie ad esso una “ Napoli Extra ” e lontana dagli stereotipi di pizza e mandolino, una Napoli vera, di tutti i giorni, dove la Cultura fa parte del vivere quotidiano, questa Napoli viene prepotentemente fuori e di bocca in bocca raggiunge migliaia di persone.

Redazione IDN
Redazione IDNhttps://napoli.itineraridellacampania.it
EDITOR E WEB DESIGNER. NATO A VENEZIA NEL 1973, VIVO E LAVORO FRA MILANO E NAPOLI. Sono nato nel 1973 a Venezia. Nascere e vivere a Venezia significa avere la fortuna di crescere respirando il profumo dell'arte in tutte le sue espressioni, dall'architettura alla pittura fino al cinema, così sin da subito mi sono lasciato trasportare da queste sensazioni. Da prima la fotografia, poi il teatro e la televisione, fino a scoprire, verso gli anni novanta, il piacere della sintesi e dell'impatto visivo del segno grafico. E' emozionante vedere stringere nelle mani di persone che non conosci e che non mi conoscono il frutto del mio lavoro.
RELATED ARTICLES

Most Popular