La Pagina che non c’era e Squilibri

Mercoledì 24 Ottobre alle ore 16.00, per la sezione Frontiere Linguistiche, Maria Laura Vanorio introduce l’incontro con Claudia Zonghetti, traduttrice di Anna Karenina.

Il cuore della manifestazione sono sempre i lettori, in particolare i ragazzi delle scuole secondarie con le loro scelte di lettura: i concorsi “La pagina più amata” e “La pagina che non c’era” sono infatti al centro del progetto. 80 scuole hanno partecipato ai due concorsi ogni anno, senza tuttavia dimenticare i tanti lettori appassionati di ogni età. L’obiettivo rimane promuovere la lettura, sensibilizzare e stimolare in particolare i giovani che saranno i veri protagonisti della rassegna.

“La pagina che non c’era” offrirà anche quest’anno l’occasione agli studenti delle scuole italiane di incontrare scrittori e interpreti del mondo contemporaneo. Ci piace definire il nostro come un progetto di “lettura creativa”: gli studenti leggono libri per riuscire a trovare la propria voce. Portiamo dunque gli scrittori tra i banchi promuovendo un concorso nazionale di scrittura per gli alunni delle scuole secondarie di I e II grado”, dichiara Maria Laura Vanorio, ideatrice del progetto.

Per la rassegna Squilibri dal 24 al 27 Ottobre alla Biblioteca Nazionale di Napoli
Ingresso gratuito per gli incontri:
Biblioteca Nazionale, P.zza Plebiscito, 1
Infoline: bn-na.urp@beniculturali.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.