A Levante del sole l’opera di Uemon Ikeda con la fine si è trasformata

Si è svolto a Palazzo Reale il finissage dell‘installazione di Uemon Ikeda Il giardino incantato a Levante del Sole.

A levante del sole il site specific di Uemon Ikeda è terminata trasformandosi in qualche cosa di nuovo. La manifestazione è stata organizzata dal Polo museale della Campania, diretto da Anna Imponente. Con la collaborazione dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, diretta da Giuseppe Gaeta, con il patrocinio della Fondazione Italia Giappone e dell’Istituto Giapponese di Cultura e il sostegno degli Amici di Capodimonte.

A levante del sole ha accompagnato il visitatore nei saloni del Palazzo fino al Giardino pensile è stata ‘tagliata’. Il taglio dell’opera ha dato luogo alla trasformazione dell’opera stessa in morbide rimaste ai visitatori in ricordo dell’installazione.

In questa occasione, il dialogo tra Oriente e Occidente proposto dal Filo rosso di Uemon Ikeda termina con un ulteriore respiro internazionale. La danzatrice coreana Janet Park, statunitense di adozione, ha infatti offerto al pubblico una performance sul tema di particolare suggestione.

Janet Park ha maturato un particolare interesse per l’architettura e la sua relazione con l’ambiente. Ha prodotto e realizzato spettacoli di dance-contact e di teatro danza, ispirati all’opera di artisti contemporanei. Performances site specific a Marsiglia, negli spazi dell’Unité d’Habitation di Le Corbusier e a St. Louis in Missouri, alla Pulitzer Foundation progettata da Tadao Ando. Nel 2018 ha eseguito al MACRO di Roma-Museo d’arte contemporanea una performance di danza per l’installazione di Ikeda Il sogno della farfalla nella ragnatela.

In occasione dell’esposizione è stato realizzato il catalogo, edito da Arte’m, con testi di Anna Imponente, curatrice della mostra, Giuseppe Gaeta, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, Patrizia Di Maggio, referente per l’arte contemporanea del Polo museale, Maria Concetta Migliaccio e Uemon Ikeda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.